Corso di chitarra

 

Acustica, Classica ed Elettrica

Il corso è orientato ad una conoscenza integrale della chitarra, del suo funzionamento e delle sue enormi potenzialità ritmiche, melodiche ed armoniche.
L’approccio è molto pratico e consente ad ogni allievo, con i mezzi relativi al proprio livello, di suonare brani, comprendere la musica che sta eseguendo dal punto di vista musicale e tecnico ed imparare gradualmente a pensarsi in qualche misura insegnante di se stesso, mettendo pienamente a frutto i momenti di pratica a casa, cioè la maggior parte del tempo speso con lo strumento. Sin dalle primissime lezioni, imparate le prime tre o quattro note, verrà proposta a tutti l’improvvisazione, anche su accompagnamenti musicali, come modo di conoscere lo strumento e sviluppare l’orecchio musicale in maniera spontanea e libera, con un approccio personale e ludico.
I metodi principalmente utilizzati sono “Suoniamo la Chitarra” di Roberto Fabbri, sul quale i bambini in particolare imparano a suonare le prime note, leggere e solfeggiare semplici spartiti di orientamento classico (ma non solo) ed eseguire i primi semplici accordi; “Chitarrista da Zero” di Donato Begotti, metodo mirato maggiormente alla chitarra pop/rock e all’utilizzo del plettro; i tre volumi del “Corso di Chitarra Professionale Jazz/Pop” di Fabio Mariani. A questi verranno affiancati a seconda del livello e delle esigenze di ogni allievo altri manuali e supporti cartacei, musicali e sul web e lo studio e l’analisi di brani scelti dall’allievo stesso.
Specie con i più piccoli verranno utilizzati elementi di metodologia Orff per avvicinarli alla conoscenza delle basi della musica in maniera giocosa e leggera.