Corso di batteria

Il corso ha un programma didattico basato prevalentemente sui metodi “Drumland” creati e formulati dal docente, editi dalla Ricordi/Hal Leonard e presenti su tutto il territorio nazionale in decine di punti vendita.
In questo modo l’allievo dispone di una metodologia didattica completa, di facile comprensione e veramente progressiva. Il risultato è una maggiore linearità nello studio e una più accurata preparazione su argomenti specifici come: il solfeggio ritmico, l’indipendenza degli arti, la tecnica delle mani e i rudimenti di tamburo.
Oltre all’aspetto didattico e teorico/pratico, il corso, articolato in lezioni individuali a cadenza settimanale, si propone di fornire all’allievo anche una conoscenza approfondita dei generi musicali: pop, rock, jazz, blues, latin e fusion. Ogni genere viene analizzato e sviscerato nei suoi molteplici aspetti.
Sono inoltre utilizzati brani “playing along” senza batteria per poter meglio sviluppare l’aspetto “live”. Questo fa parte di un sub-programma chiamato “Musical Training”, ovvero una serie di aspetti pratici fondamentali per poter suonare in una band, come ad esempio: l’analisi della struttura di un brano, il corretto uso del metronomo, l’integrazione con percussioni elettroniche ed altro ancora.